Sab. Nov 26th, 2022

Continua l’anarchia a Castellammare di Stabia ed in Villa comunale nonostante la presenza a Palazzo Farnese di una commissione antimafia.

Incivili ed impuniti che, grazie alla totale assenza di videosorveglianza e forze dell’ordine continuano a dettare i tempi dell’illegalità in città mentre la popolazione inerme e perbene per la maggior parte continua a subire e contare i danni: tra uno scivolo completamente distrutto del parco giochi oramai abbandonato dall’ufficio tecnico comunale alla sua sorte nefasta e un attrezzo ginnico divelto dall’area adibita a palestra e anch’essa abbandonata nei pressi dei bagni pubblici in Villa. ‘E chest’è!

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *