Sab. Nov 26th, 2022

Sarà una società di Giugliano di Napoli a gestire per i prossimi tre anni in ATI i cani randagi pericolosi del comune di Castellammare di Stabia.

Oltre 264 mila euro oltre iva al 22% andranno alla società “Il Cucciolo Srl” fino al 2025, a fronte di un ribasso a base d’asta del 30% circa su quanto offerto dal comune stabiese in fase pre-gara.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *