Lun. Set 26th, 2022

Un’autentica “Sagra dell’illegalità”, celebrata domenica scorsa a via Gesù a Castellammare di Stabia. Il Centro Antico diventa set cinematografico per le riprese e gli scatti fotografici di un matrimonio in grande stile con addirittura i trombettieri in alta uniforme, ai piedi di un lunghissimo tappeto bianco disteso sulla strada pubblica del rione, ad intonare più volte l’Aida al passaggio degli invitati e infine della sposa (nella foto ndr). Bene! Bravi!! Bis!!! Ma anche no. Perché? Subito. La marcia privata, che avrebbe bloccato il quartiere per circa un’ora, non fu autorizzata da nessuno, e nessuno della Polizia Locale intervenne non solo la domenica ma anche il sabato di fine maggio 2022 quando ci fu la classica posteggia, cantanti neomelodici e fuochi d’artificio fino a notte inoltrata. ‘E chest’è, Caro Cannizzaro!

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.