Dom. Gen 29th, 2023

È prontissimo a diventare presidio di legalità a Castellammare di Stabia, a sedere alla tavola della Prefettura di Napoli, della Regione Campania, del Comune di Castellammare di Stabia e dei sindacati ed assumere gli esodati dell’ex Meb ed ex SBE Sud traditi dai gruppi imprenditoriali Fontana e Vescovini.

 

 

 

Giuseppe Giugliano, imprenditore stabiese e proprietario della h2O in via Brin, è pronto a dare lavoro nella fabbrica di imbottigliamento dell’ex Acetosella, dove continua a sgorgare la fonte che resta una delle più pregiate sul territorio stabiese ed esportate negli annali, anche in America, insieme all’Acqua della Madonna. ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *