Mer. Set 28th, 2022






 

 

Non sono immatricolati come requisito minimo presente nel capitolato nel 2019 e non hanno (sempre quale requisito minimo ndr.) la classificazione euro 5. Due requisiti già di per sé motivi di esclusione alla gara indetta a suo tempo dall’assessorato alla Scuola, dell’assessora Romano. Si continua in tutta evidenza a trasportare irregolarmente i fanciulli di tutti gli stabiesi a scuola, nonostante le nostre denunce (LEGGI ARTICOLO 1,2,3) e nonostante i “picchetti” quotidiani di controllo della polizia locale del comune di Castellammare di Stabia.

 

 






 

E pensare che l’amministrazione del fare del sindaco Cimmino, in base a quanto apprendemmo dall’ufficio comunicazione di palazzo Farnese, ottenne vagonate di fondi europei per l’acquisto di bus elettrici di proprietà o comunque a bassissime emissioni. Ma per il momento sono state le solite chiacchiere di palazzo. ‘E chest’è!

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.