Dom. Gen 29th, 2023






 

 

Finirà in procura, con tanto di elenchi di tutte le maestrine stabiesi nel fascicolo, la storia raccontata dal nostro blog delle mogli e delle fidanzate di consiglieri comunali di maggioranza del sindaco Cimmino: assunte dalle cooperative nelle scuole materne cittadine a Castellammare di Stabia. L’assessora Romano, ha risposto all’interrogazione dei consiglieri comunali di opposizione ma in modo insoddisfacente secondo la disamina a noi fornita, tanto che i consiglieri comunali hanno già provveduto a predisporre il tutto per l’invio a Torre Annunziata.

 

 






 

 

Alla assessora di Fratelli d’Italia, Maria Romano – con grande affetto e senza volerla accusare di alcunché -, consigliamo di farsi dare copia degli elenchi dagli uffici comunali e capire se da quei nomi e cognomi riesce, nonostante la distrazione galoppante, ad individuarne almeno qualcuna. ‘E chest’è! 

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *