Sab. Nov 26th, 2022






 

 

C’è aria di smobilitazione a palazzo Farnese a Castellammare di Stabia, e anche le ultimissime dichiarazioni del consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Ernesto Sica, non permettono al sindaco Cimmino e alla sua squadra di governo di dormire più sonni tranquilli. Fratelli serpenti? Ah, saperlo!

 

 






 

 

E visto che alla lunghissima e dettagliatissima relazione della commissione d’accesso manca oramai pochissimo il consigliere comunale del partito di Giorgia Meloni, sta iniziando a spingersi oltre e tra le righe spiegare il problema nevralgico che ha colpito questa amministrazione del fare: che non ha messo mai in campo alcun pugno duro nei confronti dei clan oltre le azioni spot, e oggi si ritrova a pochissime settimane da un ipotetico scioglimento per infiltrazioni camorristiche a rimpiangere Bobbio ed attenderlo per il 2023. ‘E chest’è! 

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *