Sab. Ott 1st, 2022






 

 

Ci risiamo
il poema dell’ aedo 2.0 continua sempre sulla stessa linea: 10% cronaca 90% psicotiche supposizioni.
Al giornalista che segue con attenzione ogni mio passo, invito a fare bene la cronaca e riassunto dei fatti.
Nel consiglio comunale in questione io ho votato 2 punti su 3 all’ordine del giorno.
Dopodiché i miei fatti personali, le mie telefonate non penso siano oggetto dell’interesse politico di nessuno.
Per i chilometri di corridoio percorsi, se anche li avessi fatti, mi servono per mantenere la linea: poteva anche farli insieme a me, visto che era lì anche lei, non so, a questo punto, in che veste, di politico o di giornalista.
Per quanto riguarda il mio allontanamento sull’ordine del giorno di Marina di Stabia, io avevo dato comunicazione prima della votazione del 3 punto, al Presidente del Consiglio, persona preposta a ricevere comunicazioni e motivazioni, non certo a personaggi ibridi che girano per i corridoi di Palazzo Farnese.

 

 






 

 

Detto questo, consiglio al mio follower di lasciare almeno la Chiesa fuori dalla politica, perché stiamo andando veramente oltre la decenza e il buon gusto.
Poi in veste di mio psichiatra non si preoccupi dei miei disturbi della memoria, pensi ai suoi disturbi della personalità “politico, giornalista, psichiatra non chiedetroppo a se stesso!!!!!!!
Ps
Le serate al fresco del ‘ Papeete dei Lattari’ noi le trascorriamo a divertirci lasciando a quelli come lei pianificazioni di strategie, vendette e tranelli di corte che come lei dimostra servono solo a logorare e a fare il sangue amaro perché chi invece ha la coscienza pulita lascia che il tempo metta ogni cosa al proprio posto. 

Fonte: Enza Mare – Fb

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.