Un altro giro, un altro partito. Per l’attuale coordinatore cittadino di Forza Italia-Castellammare di Stabia, Nello Di Nardo. Si fanno sempre più insistenti le voci di un “addio” oramai alle porte con il partito dell’ex cavaliere di Arcore, Silvio Berlusconi, nella città delle ex Acque del sindaco, Gaetano Cimmino.

 

 






 

 

Il nuovo progetto politico di Di Nardo, da quello che ci sussurrano i bene informati, sta per abbracciare quello di un altro ex berlusconiano deluso, il presidente della regione Liguria, Giovanni Toti. ‘E chest’è! 

 

 






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *