Sab. Ott 1st, 2022






Rimuovono la statua di Raffaele Viviani per il restauro e va bene, ci sta. Che ben venga il restauro. Dieci, cento, mille interventi di questo tipo.
Per mesi poi, annunciano la nascita del viale degli artisti. Un fatto bello, positivo penso, poi… non sistemano nemmeno la scritta, a me sembra addirittura inclinata, storta oserei dire.






Ma c’è qualcuno che controlla?
Ci vuole tanto visto che stanno predisponendo un viale, prevedendo nuove installazioni, a fare una cosa a regola d’arte?
Possibile che debba, da cittadino, sempre accontentarmi e dire meglio questo che niente?
Non voglio accontentarmi, non prendendo il meglio, ma una cosa almeno decente.

(Fonte: Tonino Scala – Fb)






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.