Anche il suo notissimo quartiere generale in corso de Gasperi a Castellammare di Stabia è da oggi più solo. Catello Ambrosio ma per tutti “Catiell E Cinciniell” ci ha lasciati nella giornata di ieri, a darne notizia il figlio Francesco Saverio Ambrosio: “Un altro pezzo di storia di Stabia ci ha lasciato, papà mi ha lasciato, CINCINIELLO È LA STORIA“, ha detto. 

Catello era molto devoto della fede e della famiglia, da sempre voce votiva di “Fratielle e Surelle” nel suo quartiere nelle ultime due edizioni sostituto proprio dal figlio Francesco Saverio, fece edificare nei pressi del notissimo capannone ittico di corso De Gasperi a Castellammare di Stabia una statua di Padre Pio (nella foto ndr.), alla quale lo stesso figlio non fa mai mancare la  manutenzione.

 

Da questa mattina, conoscenti o semplici avventori del quartiere Spiaggia si stanno fermando per rendergli omaggio. 

 

 






 

 

Dalla redazione di Stabia24 e dal blogger, Genny Manzo, le più sentite condoglianze.






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *