Sab. Ott 1st, 2022

Alle loro spalle il presidente dell’ente Parco, Tristano Dello Joio e il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio – con i quali continua ad esserci grande freddezza da parte del primo cittadino stabiese – ma i i commenti sono stati quasi tutti per l’ex assessore all’Ambiente del comune di Castellammare di Stabia, Nicola Corrado e il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino. Corrado – quasi completamente scomparso dalla politica cittadina ma sempre presente attraverso il proprio pupillo, Peppe Giordano, appena eletto presidente del PD stabiese -, sta coltivando da tempo la sua passione per il verde e per la mobilità ecosostenibile. Tante le idee di Corrado in cima al cucuzzolo della montagna (oltre la gestione di un Bed and Breakfast) che hanno trovato questa mattina le lodi del sindaco di Castellammare di Stabia, arrivato in funivia per pedalare e iniziare la salita più difficile della sua consiliatura: quella del gran premio della montagna.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.