Momenti di tensione e freddezza quasi del tutto superati in casa Juve Stabia. Manniello e Langella ci riprovano e, a fare da garante a questa serenità ritrovata nel club stabiese, c’è il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, che questa mattina ha voluto incontrare a palazzo Farnese i due soci alla pari della società gialloblu.

Divergenze ancora sul tavolo tra i due soci ai quali il sindaco Cimmino ha chiesto un passo indietro ad entrambi, considerando la categoria la cosa più importante e che va assolutamente difesa. Alla fine dell’incontro al comune di Castellammare di Stabia Manniello e Langella hanno fatto “quattro passi” nella vicina villa comunale.

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *