Finalmente ritorna in campo oggi alle 15.30, e riparte dal comunale di San Marzano sul Sarno in provincia di Salerno e dalla 2^ categoria campana – girone F l’Asd Juventude Stabia di mister Massimo Vollano.

La Juventude nacque nell’estate del 2001 per volontà del mai dimenticato Raffaele Chicco Filippi che all’epoca, vista la mancata iscrizione dell’AC Juve Stabia al campionato di competenza fondò questa società che per oltre un decennio ha calcato i campi delle categorie regionali Campane. Mosso dalla passione per il calcio, Chicco Filippi, spalleggiato dal fratello Antonio e dagli amici Vito Maiello e Gino Tommasino, diede vita ad un sodalizio che in pochi anni diventò un punto di riferimento per la città di Castellammare di Stabia, arrivando a vincere il campionato di Seconda categoria gia’ nella stagione 2002/03 e disputando parecchi campionati di ottima fattura in Prima Categoria. La prematura scomparsa di Chicco Filippi nel 2006 portò alla presidenza Antonio Filippi, che con la stessa tenacia e passione ereditata dal fratello, con enormi sacrifici ha tenuto in vita il sodalizio gialloblu’.






Tanti i campionati disputati con Antonio Filippi al timone della società, capace dopo di rivincere nuovamente il campionato di Seconda Categoria e risalire in Prima. La presidenza di Antonio Filippi durera’ fino al 2013 anno in cui per sopraggiunti motivi di salute fu costretto a far terminare la storia della Juventude Stabia. Oggi, grazie alla volontà e all’impegno di tre ex calciatori della Juventude Stabia, per onorare la memoria dei fratelli Filippi, hanno fatto rinascere dalle ceneri la società e sono pronti a ricalcare la linea tracciata da Chicco e Antonio. La storia continua, con la stessa passione e lo stesso impegno.

Oggi la JUVENTUDE STABIA ritorna, e noi di Stabia24 e Stabiesi, avremo altri colori a cui essere ancora affezionati.

FORZA JUVENTUDE STABIA! 






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *