Sab. Ott 1st, 2022

“Da più parti mi arrivano segnalazioni in merito a quando sta accadendo in queste ore nel fiume Sarno. Sono in contatto costante con guardia costiera e ministero dell’Ambiente.

Come primo elemento voglio specificare che l’inquinamento segnalato riguarda il territorio del Comune di Sarno a circa 27 km da Castellammare di Stabia e dalla foce.

Detto questo se l’ipotesi di nuovi sversamenti abusivi venisse accertata ci troveremmo di fronte ad illeciti gravissimi che denunceremo quanto prima, chiedendo di arrivare ai colpevoli nel più breve tempo possibile.

Nel corso della Fase 1 dell’emergenza coronavirus abbiamo visto il Sarno in salute come non si vedeva da anni, almeno ad occhio nudo. Adesso è il momento di accelerare anche con i tavoli a Roma ed in tutte le sedi ove sono attivati.

Sin dall’inizio del mio mandato sono in prima linea nella lotta per il disinquinamento e le foto di oggi hanno già destato l’attenzione anche del Ministro Sergio Costa.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.