Mer. Set 28th, 2022

“Le attività di toelettatura dei cani e degli altri animali domestici sono consentite per ragioni di cura e igiene, indispensabili a tutela della salute dell’animale e delle persone che vivono in prossimità dello stesso.

Lo ha chiarito oggi la Regione Campania, in linea con la richiesta, da me effettuata nei giorni scorsi, di prevedere una ripresa di alcune attività che potrebbero essere svolte adottando le adeguate misure di prevenzione e sicurezza attraverso l’utilizzo dei necessari e obbligatori dispositivi di protezione individuale.

La toelettatura potrà svolgersi purché nel rispetto delle ordinarie misure di precauzione e di distanziamento interpersonale, previa prenotazione e, ove possibile, con modalità “consegna animale – toelettatura – ritiro animale”, in modo da evitare la permanenza di persone nei locali preposti. Nel chiarimento della Regione, anche alcune novità per la pesca sportiva e per lo sport amatoriale”, lo ha detto il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Un pensiero su “De Luca fa ritornare la toelettatura ancora “stop” per parrucchieri e centri estetici”
  1. Per la sosta a pagamento ci farei un pensierino sempreché lo stabiese si comporti bene. Noi che veniamo dai sobborghi ci è già difficile trovare un posto ma poi anche quell’euro può pesare specialmente ad un pensionato come me. Io farei un adesivo settimanale o mensile da applicare sul vetro del cruscotto con un modesto pagamento; avreste entrate sicure e movimenti per la statistica. Solo agli
    Stabiesi in qualsiasi parcheggio della città. Nu’ posto po’ se trova sempe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.