Ritorna alla carica il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Ernesto Sica, che avrebbe chiesto al sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, la testa dell’assessore alla Legalità e alla Sicurezza, Gianpaolo Scafarto. Al posto del maggiore dell’Arma, Sica avrebbe in serbo l’ex sindaco Luigi Bobbio. Una possibilità di entrata in giunta di Bobbio che non sembra assolutamente caldeggiata da Gaetano Cimmino, pronto a riconfermare Scafarto – insieme a pochi altri – una volta si decida, con il parere di tutta la maggioranza politica, per il rimpasto di giunta previsto per il prossimo anno.

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *