Sab. Set 24th, 2022

Dopo la rivoluzione nella refezione scolastica, che per il momento vedrà il suo “nuovo inizio” con una ditta di Ercolano tra qualche settimana, dopo una lunga battaglia legale contro l’amministrazione poi sciolta per infiltrazioni camorristiche il 24 febbraio 2022 finalmente effettuerà il trasporto scolastico a Castellammare di Stabia la società Angelino di Caivano.

La società della provincia di Napoli conosciuta in tutta Italia nel settore trasporti per il momento sembra orientata a far circolare a Castellammare di Stabia non proprio il meglio della propria flotta ma uniformarsi a quello che impone il capitolato prodotto per gli amici degli amici, con mezzi minimo euro 2, a tutti gli effetti obsoleti.

 

Ci auguriamo che la commissione antimafia intervenga a risolvere definitivamente questa vergognosa vicenda e la Angelino per il prestigio che porta in dote a mettere a disposizione dei piccoli studenti Stabiesi mezzi almeno categoria euro 5. ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.