Lun. Set 26th, 2022

Un incontro veramente fugace, durato una decina di minuti ma utile per iniziare finalmente una collaborazione con la Regione Campania e con l’assessore Marchiello, che si è detto alla presenza dei sindacati Cgil, Fiom e Uilm a conoscenza della vertenza dei 40 esodati della ex Meb ed ex SBE Sud e assicurare finalmente il proprio impegno. 

 

Un primo incontro propedeutico ad un secondo tra pochi giorni dove Marchiello, le parti sindacali  e i lavoratori scenderanno fino al cuore del problema per risolverlo: assicurare nuovamente ai 40 ex lavoratori dell’area a corso De Gasperi – che ricade in zona ASI e quindi a vincolo, per il Gruppo Fontana, proprio della Regione Campania oltre che industriale -, la ricollocazione. ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk