Sab. Ott 1st, 2022

Siamo al viale Europa a Castellammare di Stabia, nel pieno centro cittadino e si ripete seppur non ci sia più l’amministrazione del fare del sindaco Cimmino la sparizione di alberi alla vista in ottima salute, per essere poi sostituti da dehors – come in questo caso -, di un noto bar. Pochi mesi fa l’ultimo caso di abbattimento indiscriminato e violento di pini, alcuni secolari, all’interno della proprietà della Sint al Solaro ultima partecipata del comune di Castellammare di Stabia, nel massimo silenzio dell’amministrazione Cimmino e suoi uffici preposti (LEGGI DALL’ARCHIVIO 1, LEGGI ARCHIVIO 2, LEGGI ARCHIVIO 3).

 

 

Ci auguriamo che anche su questo la triade commissariale Cannizzaro, Passerotti e Valentino faccia luce: sugli artifizi come questo utilizzati dall’amministrazione poi sciolta per infiltrazioni camorristiche, oltre a mettere ordine negli uffici comunali. ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.