Dom. Set 25th, 2022






 

 

Pompei, Sant’Antonio Abate, Santa Maria la Carità, Gragnano, Vico Equense, Sorrento e tante altre della provincia di Napoli! Natale è ovunque, anche in comuni molto più piccoli di quelli amministrati dal sindaco Cimmino ma non a Castellammare di Stabia che, a cinque giorni dal Santo Natale, ancora non ha varato alcun programma di: eventi, luminarie o attrazioni degne dei 500 mila euro di soldi pubblici già impegnati. E cosa dire del piano traffico, che continua a far perdere non solo la pazienza agli utenti della strada ma anche potenziali visitatori, che virano giustamente altrove dopo ore e ore di inferno.

 

 






 

 

Natale è ovunque tranne che a Castellammare di Stabia, e anche per i commercianti si sta prospettando un altro fine anno stretto: tra l’incapacità e la demenza politica: continuando a sperperare soldi pubblici con parcheggi cosiddetti economici perché a fascia giornaliera lontani chilometri dal centro cittadino; come quello pensato dall’amministrazione comunale alle Terme di Stabia al Solaro, miseramente fallito anche quest’anno. ‘E chest’è!

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.