Sab. Nov 26th, 2022






Soltanto una delega ha consentito al sindaco Cimmino di non finire sotto, per la primissima volta, durante la commissione finanze al comune di Castellammare di Stabia e sulla votazione del bilancio consolidato.

 

 






Assente la consigliera comunale del gruppo misto, Enza Maresca, mentre il consigliere comunale della lista Cimmino, Vincenzo Ungaro, seppur assente ha delegato – con un escamotage degno della peggiore assemblea di condominio – il consigliere della lista Cimmino, Lello Tito, per sbloccare il clima di fortissimo imbarazzo che si era creato al terzo piano di palazzo Farnese. Il bilancio passa in commissione finanze, Cimmino sembra pronto a suonare la carica ma il bello deve ancora venire… ‘E chest’è! 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *