Sab. Nov 26th, 2022






 

 

Tre anni. Tre lunghi anni di inerzia associata a ciucciagine. Oggi Castellammare perde le concessioni di una parte delle sue acque minerali quelle delle Antiche Terme. Serve a poco dire lo avevamo detto e ripetuto in aula. Per tre lunghi anni ci siamo sentiti dire come in un vecchio vinile incantato, la colpa è di chi ha governato in passato. Vero, chi dice il contrario, ma questa litania non era del tutto esatta perché tralasciava un pezzo di verità ovvero che, con ruoli diversi, lo stesso sindaco aveva governato negli ultimi 20 anni.

 






 

Le responsabilità erano di altri e mo’? Con chi vogliamo prendercela con il monaciello? Quando si parla parla parla, si danno consulenze senza indirizzi e non si ha una visione d’insieme della città questi sono i risultati. Oggi questa amministrazione del fare un bel nulla perde la concessione: un capolavoro.

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *