Dom. Gen 29th, 2023






 

 

Oramai isolata dal sindaco Cimmino e tutti i suoi barboncini ubbidienti  la consigliera comunale del gruppo misto, Enza Maresca, quest’oggi è stata invitata a sedere alla tavola del “nuovo corso” di Forza Italia del vice presidente, Antonio Tajani, in provincia di Napoli e quindi anche al comune di Castellammare di Stabia.

 

 






 

 

Dopo Vincenzo Ungaro, candidato sindaco per le amministrative 2023 (LEGGI ARTICOLO), ci sarà un posto nella squadra della “rinascita” per Castellammare anche per il riferimento di Annarita Patriarca: in un centrodestra dove piovevano le polpette; oramai annientato dai conflitti e sull’orlo di una crisi di nervi – che potrebbe addirittura anticipare il trapasso politico del primo cittadino Cimmino sul bilancio tra qualche settimana in aula -, in attesa di un ipotetico scioglimento per infiltrazioni camorristiche a palazzo Farnese sotto l’albero di Natale. ‘E chest’è! 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *