Ufficialmente decisero di ritirare l’assessora, farla dimettere e riconsegnare le deleghe nelle mani del primo cittadino stabiese, Gaetano Cimmino ma, nei fatti, Noemi Verdoliva, non è mai scesa da cavallo e frequenta regolarmente e giornalmente i palazzi comunali.






Una farsa, oramai svelata, che permette alla salviniana per caso di continuare a conservare l’email istituzionale sul sito ufficiale del comune di Castellammare di Stabia, con tutte le deleghe a lei attribuite. E lo stipendio mensile? Ah, saperlo! Speriamo che qualcuno ci illumini su questo e tanto altro… ‘E chest’è! 






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *