Sab. Nov 26th, 2022






Terra di nessuno e di illegalità.






È la triste storia che si ripete, giornalmente, in piazza Giovanni XXIII a Castellammare di Stabia, zona centralissima e punto dove risiedono comune di Castellammare di Stabia e drappello di polizia locale durante le ore di servizio. Anche questa volta, come è successo sabato scorso, continua a sussistere (nella omertà più assoluta ndr.) un’ampia area parcheggio abusiva alla faccia di chi sceglie le aree di sosta autorizzate o parcheggi privati nella città delle ex Acque. ‘E chest’è! 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *