A breve sapremo se arriverà o meno a commissione d’accesso al comune di Castellammare e all’Asl Na3 a seguito delle inchieste giudiziarie. Il 4 agosto, ad inizio consiliatura, dopo le denunce dell’ex Sindaco Pannullo, chiesi al sindaco Cimmino, appena eletto di fare, a ome del Consiglio, la richiesta di invio degli ispettori per capire cosa fosse accaduto. La mia richiesta non fu presa in considerazione né dal Sindaco né dal Consiglio. Preparammo ben due interrogazioni parlamentari sulla vicenda una a firma Fratoianni, altra a firma Conte.




Eravamo preoccupati, il nuovo Consiglio, la nuova giunta aveva bisogno di chiarezza per iniziare un lavoro. Son trascorsi ben tre anni ormai e siamo al punto di partenza. Mi auguro che arrivi e presto la commissione d’accesso per capire cosa è accaduto, cosa sta accadendo per non minare anche il futuro . Non si tratta, questo lo vorrei precisare, di un je accuse nei confronti di nessuno, quelli si fanno in Procura, il ruolo della Commissione d’accesso è ben altro.






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *