Sab. Ott 1st, 2022




Un patrimonio in svendita, servito sul piatto di platino agli amici, degli amici, degli amici di un’amministrazione comunale tra le più vergognose della storia politica a Castellammare di Stabia, e mentre anche il popolo sembra rassegnato a tutto ciò vi vogliamo far tristemente ammirare in quale stato di abbandono e di degrado permane il nostro Patrimonio a tutt’oggi.




Tra uno slogan e l’altro e tra un babà e l’altro va avanti l’amministrazione del fare del sindaco Cimmino, e dal Solaro riecheggia, mentre sfogliamo i vari e variopinti capitoli di rapporti investigativi e di collusione tra mondi della: camorra, imprenditoria, politica e messaggeri: RIVOGLIAMO LE NOSTRE TERME DI STABIA! ‘E chest’è! 







Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.