Sab. Nov 26th, 2022




Anche se è oltre duemila tuttora positivi da Covid-19, zona rossa e lo sarà sicuramente fino al presunto ritorno tra i banchi scolastici lunedì 5 aprile il comune di Castellammare di Stabia (e il sindaco Cimmino in particolare) si rimetteranno a quello che gli indicherà il governo Draghi fra qualche ora o più precisamente quello che gli indicherà la regione Campania del presidente De Luca: ancora molto scettico per il ritorno in presenza nelle scuole campane dalle materne alla prima media.  Ulteriore problema per Cimmino e l’assessora-sindacalista-donna di destra, Maria Romano, sono la manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici comunali cittadini, abbandonati a loro stessi, e che dovranno accogliere in ambienti degradati tra pochissimi giorni un sacco di bella gente oltre che nuovamente il virus da Covid-19. ‘E chest’è!




Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *