Mer. Set 28th, 2022




Interrogazione a risposta scritta
Al Sindaco Gaetano Cimmino
All’Assessore alla innovazione tecnologica
Al segretario generale
Io sottoscritto Andrea Di Martino capogruppo Stabia L@b – Italia Viva
Considerato che
Molti affidamenti di acquisti e servizi tecnologici in questo comune vengono assegnate o sono aggiudicate alle seguenti società:
– Ar service srl con sede in Castellammare di Stabia a via Pozzillo, 33 amministratore unico D’Angelo Roberto;
– Acra srl con sede in Castellammare di Stabia alla via Raiola, 19 amministratore unico Raiola Maria Cristina;
– Entrambe le società hanno come oggetto società hanno come oggetto sociale vendita di materiale informatico e realizzazioni di impianti e reti tecnologiche;
– Che in data 24/03/2020 la Acra srl si aggiudica la fornitura di materiali di protezione sanitaria (mascherine) per euro 45.000 circa;




Si interroga per sapere
Se si è provveduto ad esercitare il criterio di rotazione negli affidamenti di materiale informatico e se le suddette ditte non stiano effettuando cartello o trust per aggirare le norme sulla libera concorrenza in materia di appalti ed affidamento da parte della Pubblica amministrazione;
Se è legittimo che una impresa con tutto altro oggetto sociale possa partecipare ad una procedura pubblica per la fornitura di materiale sanitario.
Castellammare li 25/03/2020.






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.