Mer. Set 28th, 2022




 

 

Che fine ha fatto Roger Rabbit? Ah, saperlo! Quello che noi sappiamo è che il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, dopo aver provveduto a spartire un po’ di nomine qua e là  è ritornato sotto alla scrivania sindacale di palazzo Farnese. Un simpatico coniglio ritornato in letargo per i prossimi due anni e mezzo? Questo non lo sappiamo ma quello che noi sappiamo è che la città sta ritornando nuovamente nel dramma socio-economico e iniziano a farsi pressanti le richieste, soprattutto tramite social, da chi non riesce a mettere il cosiddetto piatto a tavola.

 








 


Un sindaco completamente scomparso dalla scena pubblica, che non si vede più nemmeno durante il proprio asino di battaglia: quelle dirette settimanali dove cercava di arraffare qualche informazione tanto da rendere meno amara la pillola da far ingoiare alla cittadinanza stabiese sull’interminabile emergenza sanitaria da Covid-19. ‘E chest’è! 

 

 




Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.