Lun. Set 26th, 2022




 

 

La montagna ha partorito il topolino. Direbbe qualcuno ma la giunta 2.0 del sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, somiglia tanto a un gregge di pecore guidate dal proprio pastorello (altro che topolino!).

 





 


Non ce ne voglia la coalizione del sindaco Cimmino e anche l’opposizione pronta a sorreggere qualche nomina più da centro sinistra in un governo cittadino che ha oramai pochissimo di centro destra. Qualcuno l’ha già definita la giunta municipale più scarsa della storia politica di Castellammare di Stabia. In attesa dell’ufficialità. ‘E chest’è! 

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.