Sab. Ott 1st, 2022

Continuano le restrizioni del sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, che dopo aver mandato in DAD tutte le scuole pubbliche e private su territorio comunale dà esecuzione all’ordinanza regionale, nel giorno di Carnevale, per  la chiusura della villa comunale con posti di blocco permanenti da parte della polizia locale per tutta la durata del servizio diurno e serale per tentare di contenere l’esplosione della terza ondata da Covid-19.

Castellammare di Stabia è in zona rossissima e anche ieri, oltre le centinaia di contagi, gravi e meno gravi, si è appreso di altri due concittadini morti, vittime premature del virus subdolo, che tiene da oltre un anno in ostaggio e nello sconforto tutta la popolazione.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.