Si sono riaperte le scuole a Castellammare di Stabia e la curva contagi da Covid-19 non si ferma. Sono sette i nuovi positivi da Covid-19 tra i bambini in età scolastica, che nei prossimi giorni sarebbero ritornati in classe se non fossero incorsi nel contagio.

40 in tutto mentre la comunicazione di Cimmino pensa male (molto male) di far scomparire nella grafica dei dati aggiornati i tuttora positivi, che si attestano gli oltre 1600 e consegnano il primato in Campania all’amministrazione del fare.


Il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, sta provando – come altri suoi colleghi ma non tutti -, a riaprire le scuole utilizzando i più piccoli della città per il test ispirato dal presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, ma senza vaccini di massa per tutti e restrizioni molto più serie di quelle decise fino ad oggi: il tutto è destinato a fallire in pochissimo tempo. ‘E chest’è! 



Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *