Lun. Set 26th, 2022



Allerta meteo ed emergenza sanitaria da Covid-19, con  contagi oltre i 1600 tuttora positivi, e per i più piccoli della popolazione ancora in salita per Castellammare di Stabia. Il sindaco Cimmino, in questi minuti, sta valutando nuovi provvedimenti per tutelare la salute dei propri concittadini: in primis di materne, prime e seconde elementari, che potrebbe ritornare in classe lunedì 11 gennaio. Molte mamme stanno cercando di capire se si riapriranno regolarmente i cancelli degli istituti comunali cittadini dopo la pausa natalizia.



Se così fosse la maggioranza avrebbe già deciso per: l’istruzione parentale, la disobbedienza civile o marcare assenza incondizionata per giustissima causa: “I nostri figli non sono cavie e non possono essere in nessun modo esposti ad una terza ondata, che sembra ormai alle porte, secondo i  preoccupanti rapporti dell’istituto Superiore di Sanità“. Nella vicina Gragnano e Vico Equense, i sindaci Cimmino e Buonocore, hanno già deciso di prolungare lo “stop” per la didattica in presenza continuando con la Didattica a distanza per tutti. 



Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.