Sab. Set 24th, 2022

Continua la task force interforze contro l’accensione dei falò a Castellammare di Stabia. Una tradizione per gli abitanti dei quartieri, una illegalità per quanto riguarda l’amministrazione comunale e il prefetto di Napoli che, nella giornata di oggi, invierà a Castellammare di Stabia reparti antisommossa di polizia, carabinieri e all’occorrenza anche della guardia di finanza che, aggiunti alla polizia locale e le altre forze in campo, che continuano a sequestrare quintali e quintali di legna raccolta da giovani stabiesi nonostante l’emergenza sanitaria da Covid-19, cercherà di vincere l’ennesimo braccio di ferro, che durerà per tutta la nottata e sicuramente fino alle prime luci dell’alba.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.