Lun. Set 26th, 2022




In sala consiliare oggi ho incontrato i rappresentanti dell’Ascom, come concordato nel corso di una riunione svoltasi ieri sera con le forze politiche e i consiglieri comunali di maggioranza. Un momento essenziale di confronto, in cui abbiamo definito un percorso comune per andare avanti e remare insieme per il bene dei nostri cittadini.

Una delle indicazioni fondamentali che abbiamo recepito è stata la proposta dell’Ascom di lasciare inalterata la sperimentazione della Ztl soltanto di domenica anche per tutto il mese di novembre, concordando anche una graduale applicazione della Ztl anche a dicembre, una proposta che abbiamo accolto anche e soprattutto in ragione del momento impegnativo che i commercianti stanno attraversando a causa dell’emergenza Covid.
Le prime fasi dell’attuazione del Piano Urbano di Mobilità hanno prodotto risultati incoraggianti soprattutto per la viabilità in centro. Qualche criticità, tuttavia, è emersa. E a tal proposito l’amministrazione comunale ha recepito le istanze delle forze dell’ordine, delle associazioni e di tutti i cittadini per adottare gli accorgimenti necessari per rendere più fluido il traffico sulle arterie centrali della città, in particolare viale Europa, viale Puglia, via Marconi, via Plinio il Vecchio e via Regina Margherita, tenendo conto che il cambio dei sensi di marcia rappresenta soltanto il primo step di un Piano ampio, articolato e complesso. A seguire, infatti, saranno potenziate la segnaletica e la cartellonistica stradale, saranno introdotte nuove rotatorie, in particolare all’incrocio tra via Cosenza e viale Europa, e saranno attivati i varchi telematici, con l’obiettivo fondamentale di dare priorità ai pedoni, ai mezzi pubblici e ai mezzi di soccorso.




Si è deciso, pertanto, di sottoporre al vaglio dei tecnici il ripristino del senso di percorrenza di via San Vincenzo, da via Regina Margherita verso via Santa Maria dell’Orto, e l’attuazione di nuove disposizioni di traffico veicolare su via Plinio il Vecchio e su via Marconi nel tratto compreso tra via Cosenza e viale Puglia, per decongestionare il traffico sul viale Europa.
Tanti sono stati i momenti di confronto con le associazioni e i cittadini nei mesi scorsi per discutere del Piano Urbano di Mobilità. E tanti altri ancora ce ne saranno nelle fasi successive dell’attuazione del Piano. Con questi rinnovati buoni propositi e questo proficuo spirito collaborativo, andrà avanti il nostro percorso per dare una svolta alla vocazione turistica di Castellammare di Stabia, coltivando nuove abitudini e riducendo traffico e smog in città.

Fonte: Comunicato Stampa – Sindaco Gaetano Cimmino




Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.