Sab. Set 24th, 2022

Il comune di Castellammare di Stabia e lo staff comunicazione del sindaco Cimmino sono su tutte le furie per un errore gravissimo compiuto oggi dall’Asl NA 3 SUD, che ha dato per morto un cittadino stabiese che ne fatti è vivo. Grande imbarazzo per la famiglia del 57enne, che hanno cercato di porre rimedio al vergognoso accadimento contattando loro personalmente tutte le redazioni che avevano riportata la notizia.

ECCO LA PRECISAZIONE DELLO STAFF COMUNICAZIONE DEL SINDACO CIMMINO

Ci è giunta notizia nelle scorse ore, con la premura di diffusione per informare la popolazione, che un cittadino positivo al Covid-19 sarebbe deceduto nella giornata odierna: un uomo le cui condizioni si sarebbero aggravate all’improvviso. Il decesso non corrisponderebbe alla realtà e di sicuro non fa riferimento alla notizia, diffusa sin da stamattina, della presunta morte di un operatore scolastico, pervenuta da fonti ufficiali ma poi smentita dalla famiglia con prove certe. Sono in corso intanto alcune verifiche sulla vicenda in oggetto, tenendo presente che la privacy dei pazienti è sempre stata rispettata nelle comunicazioni ufficiali pervenute da questo ente. E ci auguriamo che si sia trattato di un semplice malinteso e che nessun decesso per Covid sia avvenuto oggi a Castellammare di Stabia.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.