Dom. Ott 2nd, 2022

I venditori di merce contraffatta delle più importanti griffes di moda e dello sport mondiale conquistano interamente via Bonito in barba ai commercianti che pagano le tasse e vivono nella legalità. È successo ieri sera nonostante le rassicurazioni amministrazione del sindaco del fare, che Gaetano Cimmino e dell’assessore alla sicurezza e alla legalità, la Gianpaolo Scafarto e la promessa che con l’inserimento di altre 10 unità nell’organico della polizia locale stabiese e il prolungamento degli orari di servizio fino alle 2 di notte tutto sarebbe cambiato. Purtroppo nulla è cambiato: madama la marchesa!

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.