Dom. Ott 2nd, 2022

Armando Cesaro è ormai pronto a sciogliere le riserve ed allontanarsi da Forza Italia e Silvio Berlusconi per una missione dove non bisognerà “Star in Ansia” contro M5S e PD. E di lì in avanti inizierà una vera è propria migrazione in Italia Viva di Matteo Renzi, che in Campania continua a raccogliere adesioni dai Cesaro’s: ultimissimo l’ex sindaco di Pontecagnano, Ernesto Sica.

E anche per il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, fra poco sarà tempo di scelte definitive: abbandonare chi lo ha reso primo cittadino nella sua città, membro della Gori e vice presidente all’Anci Campania o approdare, anch’egli, alla corte di Matteo Renzi, per procedere in autunno al patto del Nazareno bis anche a Castellammare? Ah, saperlo!

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.