Sab. Set 24th, 2022

“Il Ministro della Salute ha firmato un’ordinanza per sospendere “le attività del ballo, all’aperto e al chiuso, che abbiano luogo in discoteche e in ogni altro spazio aperto al pubblico” e disporre “l’obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c’è rischio di assembramento”. Una misura dovuta all’incremento dei casi Covid sul territorio nazionale, per non vanificare i sacrifici e gli sforzi compiuti finora”, lo ha detto il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino.

“Ci tengo a precisare – ha continuato il primo cittadino stabiese – che, in base all’ordinanza sindacale n° 212/2020 che ho emanato già mercoledì 12 agosto, a Castellammare di Stabia vige l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto per tutto l’arco della giornata fino al 23 agosto, e non soltanto nelle fasce orarie previste dalle disposizioni ministeriali”.

“Il focolaio che ha coinvolto un Comune limitrofo ci impone di adottare ogni cautela per la tutela della salute dei cittadini, che rappresenta la nostra assoluta priorità”, ha concluso.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.