Mer. Set 28th, 2022

“Dieci nuovi agenti di polizia municipale entrano oggi in servizio a Castellammare di Stabia!”, lo ha detto il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino.

“Una ventata di novità ed entusiasmo nel corpo di polizia municipale – ha continuato il primo cittadino stabiese – per dare nuova linfa all’attività di controllo del territorio e garantire il rispetto dell’ordine pubblico in maniera ancor più capillare, accrescendo il livello dei sicurezza dei cittadini. Ai nuovi dipendenti dell’ente va il mio augurio di intraprendere un percorso virtuoso per il bene della nostra città e di avviare una carriera ricca di soddisfazioni”.

“Grazie all’intesa raggiunta in piena sinergia tra l’amministrazione, i dirigenti e le organizzazioni sindacali, la polizia municipale resterà in strada fino alle 2 tra il venerdì e la domenica e fino a mezzanotte tra il lunedì e il giovedì.

Partiamo stasera, fino al 30 settembre, per potenziare il controllo del territorio nelle ore notturne durante l’estate e garantire anche il rispetto delle disposizioni anti Covid previste nella recente ordinanza. Chi non indosserà la mascherina riceverà una sanzione fino a mille euro. Più sicurezza per i nostri cittadini!”, ha concluso.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Un pensiero su “Castellammare. Ordinanza flop, Cimmino la inasprisce: “1000 euro di multa per chi non indossa la mascherina””
  1. Proporrei che invece della sanzione di 1000euro, che quasi nessuno paghera’, si facesse obbligo al trasgressore di sottoporsi in tempo reale al tampone con relative spese a sui carico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.