Sab. Set 24th, 2022
©Stabia24.net

Costretti a camminare sulla sede stradale perché, i marciapiedi, sono off limits – sia a causa dell’abbandono e sia per errori progettuali -, e andrebbero al più presto corretti prima che ci scappi il dramma.

©Stabia24.net

La pandemia da Covid-19 ha portato tante cose positive ma ha purtroppo amplificato le incapacità delle istituzioni cittadine, in questo caso degli assessorati ai lavori pubblici e all’ambiente degli assessori Giovanni Russo e Gianpaolo Scafarto e dei tecnici, che già la scorsa estate promisero (attraverso l’assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Russo) fondi già stanziati e pronti ad essere investiti per tali opere ed interventi. Solo slogan, purtroppo

©Stabia24.net

, rimasti miraggio anche per le neo mamme e mamme che sono costrette a sfidare con il proprio nascituro o figlio tratti veramente pericolosissimi della periferia stabiese, mentre la savana (non ci sembra assolutamente un eufemismo) continua ad espandersi.

©Stabia24.net
Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.