Mer. Set 28th, 2022

La Palombara, Pozzano e La Rotonda saranno affidate, in proroga “bis”, agli stessi concessionari seppur siano scadute le concessioni da oramai due anni. Non ci sono i tempi tecnici, in base a quanto apprendiamo, per espletare una regolare gara ed affidare il servizio per i prossimi quattro anni. Si inizia a chiarire anche il quadro per quanto concerne gli operatori balneari delle 3 spiagge libere cittadine, che con le dovute misure di igiene e sicurezza da pandemia Covid-19, potrebbero non perdere la stagione balneare oramai alle porte. Il comune di Castellammare di Stabia, in base a quanto apprendiamo, vigilerà con la polizia locale e protezione civile in assetto balneare e stilerà un regolamento per permettere ai concessionari e ai cittadini di poter vivere un’estate meno restrittiva dell’inverno appena trascorso.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.