Sab. Set 24th, 2022

La loro richiesta per ricevere i buoni spesa, inviati dal governo per tutti i nuclei familiari che avevano difficoltà a mettere il cosiddetto “piatto a tavola”, è stata scovata tra le 3400 arrivate al comune di Castellammare di Stabia, scartata dall’assessorato alle Politiche sociali e denunciata alle autorità competenti. I furbetti del “Buono Spesa” sono circa 250

250 I FURBETTI DEL BUONO SPESA, 2886 LE FAMIGLIE IDONEE A RICEVERLO, PIU’ DI 1000 GIA’ CONSEGNATI NE RESTANO 1800 CIRCA.

Nei primi cinque giorni di consegna dei buoni spesa, togliendo Pasqua e pasquetta, sono stati più di 1000 gli aiuti consegnati dal comune di Castellammare di Stabia, attraverso la protezione civile R.O.S.S. Nei prossimi giorni sarà completata la consegna dei circa 1800 buoni restanti delle 2886 famiglie idonee a riceverlo.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.