Lun. Set 26th, 2022

 

È il punto dei boschi di Quisisana a Castellammare di Stabia dove decine e decine di sportivi, quotidianamente, si ritrovano sin dall’alba per svolgere la propria attività salutare tra la frescura e la monnezza: abbandonata sicuramente da incivili ed infami ma anche lasciata lì da chi la dovrebbe portare in discarica da contratto per il Comune di Castellammare di Stabia da oltre cinque anni e quasi mai  l’ha fatto con continuità.

Qui dove si sanava con il Re oggi non si riesci a fornire rifugio nemmeno per un trio di equini: costretti tristemente a rovistare alla ricerca di cibo. ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.