Dom. Set 25th, 2022

Si ritorna all’annozero a via Caio Duilio a Castellammare di Stabia dove sono ritornate interdette per ordine del Commissario Cannizzaro le apprezzatissime Fonti di Plinio.

L’amministrazione delle fakenews dell’ex sindaco poi sciolto per infiltrazioni camorristiche il 24 febbraio 2022 anche qui, non ha prodotto nulla di buono oltre a sperperare con evidenza dei fatti oltre 100mila euro di soldi pubblici per dei lavori idraulici

con molta probabilità fatti male visto che la problematica di contaminazione da metalli pesanti delle acque a differenza di quanto si comunicò nel 2021 si è ripresentata in queste ore dopo meno di un anno: con le ira degli affezionati fruitori. ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.