Sab. Nov 26th, 2022

Una situazione che è sfuggita di mano alla Polizia locale e al comune di Castellammare di Stabia che, al rincaro della Tmp e alle proteste dei cittadini residenti di via Napoli ma non solo, continuano simbolicamente a voltarsi.

E allora si continuano a vedere ad ogni ora del giorno e della sera macchine in sosta selvaggia un po’ ovunque, con il dato di divieti di sosta impuniti di viale Libero D’Orsi, che continua ad aumentare, proprio per sfuggire al “caro sosta” e quella odiosa tariffa da 2 euro dopo la seconda ora nel vicinissimo centro cittadino.

Il risultato sono stalli blu completamente vuoti, sosta selvaggia ovunque o il raggiro della norma da parte del cliente, con il ritorno al parcometro a ogni ora per sostituire il grattino sempre al costo di un solo euro. ‘E chest’è!

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk