Dom. Ott 2nd, 2022

Scattano i controlli per la società Angelino, affidataria del trasporto scolastico nel Comune di Castellammare di Stabia da meno di una settimana dopo una lunghissima battaglia legale. Questa mattina, uomini della municipale stabiese, arrivati nel rione Annunziatella e nel IV Circolo Didattico, hanno sottoposto a controllo i mezzi e gli autisti della società di Caivano in provincia di Napoli. La Angelino, sta svolgendo il trasporto scolastico a Castellammare di Stabia con mezzi secondo capitolato di gara d’appalto euro 2 ma a nostro modestissimo parere assolutamente obsoleti e fuori norma per mezzi che assicurano il servizio in enti sicuramente più virtuosi anche a livello ambientale ed almeno euro 5.

 

Ci auguriamo che i Commissari Cannizzaro, Passerotti e Valentino intervengano su questa vergognosa vicenda che seguiamo e segnaliamo da tempo: escogitata dalla politica, poi sciolta per infiltrazioni camorristiche, probabilmente per favorire le solite ditte degli amici degli amici… ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.