Sab. Nov 26th, 2022






 

 

La solita tempesta in un bicchiere d’acqua della politica che vuole per forza di cose sedersi a capotavola (questa volta del comune di Pompei ndr.), e il Tribunale Amministrativo Regionale di Napoli accetta la sospensiva al provvedimento della clamorosa chiusura 

 

 

 

per il supermercato Grand’Eté del centro commerciale Porte di Pompei richiesta dai legali della società Ci.Bo. . 

 

 






 

 

Se ne riparlerà nel merito il 14 dicembre 2021 fino ad allora il supermercato del gruppo Vegé ritornerà regolarmente in funzione, con l’immensa soddisfazione degli oltre cento dipendenti (per la maggior parte ex Auchan ndr.). ‘E chest’è!

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *